Yacht Club Italiano circolo di Genova

2013-2017
www.yci.it

Per ricordare il dott. Achille Boroli, appassionato di vela e socio dello Yacht Club Italiano, la Fondazione Achille e Giulia Boroli contribuisce alle attività del Circolo di Genova dello Yacht Club Italiano sponsorizzando alcuni atleti nella loro attività agonistica e partecipando con borse di studio all’attività della “Scuola di Vela Beppe Croce” che ogni anno tiene corsi per l’iniziazione allo sport velico a 10 bambini delle scuole genovesi elementari e medie, scelti dalla Yacht Club in funzione delle loro attitudini e situazione familiare. La Fondazione inoltre ha fornito al Circolo il Trofeo Achille e Giulia Boroli per la Coppa Challenge perpetua destinata ai vincitori della Regata degli Isolotti.

I contributi della Fondazione:

  • il Trofeo Challenge Achille e Giulia Boroli;
  • sostegno del progetto “Vela scuola” per corsi giornalieri dedicati ai bambini;
  • sponsorizzazione dell’imbarcazione di Alberto Bona, un Classe 40 che parteciperà alle regate Roma per Uno, Giraglia e Jacques Fabre in Gran Bretagna;
  • sostegno dell’attività degli atleti Matteo Capurro e Matteo Puppo che gareggeranno sui 4.70.

I contributi della Fondazione:

  • 10 borse di studio per l’iscrizione di 10 bambini alla “Scuola di Vela Beppe Croce” di Genova;
  • il Trofeo Challenge Achille e Giulia Boroli, che è stato assegnato a Maria Di Leo su Ceccarelli 53 Stupeficium, vincitrice della Regata degli Isolotti;
  • la partecipazione di Alberto Bona al GPI Italie, regata di 501 miglia, che l’atleta ha vinto con record;
  • il sostegno all’atleta Valentina Balbi, agonista della Classe Laser Radial.

yacht 2016

I contributi della Fondazione:  

  • 10 borse di studio per l’iscrizione di 10 bambini alla “Scuola di Vela Beppe Croce” di Genova; 
  • la partecipazione alla Mini Transat 2015 dell’atleta Alberto Bona; 
  • il sostegno all’atleta Under 19 Valentina Balbi, agonista della Classe Laser Radial;
  • il Trofeo Challenge Achille e Giulia Boroli, che è stato assegnato a Guido Tabellini su J Storm, vincitore della Regata degli Isolotti.

I contributi della Fondazione:  

  • 10 borse di studio per l’iscrizione di 10 bambini alla “Scuola di Vela Beppe Croce” di Genova;
  • il sostegno all’atleta under 19 Valentina Balbi, agonista della Classe Laser Radial;
  • il sostegno all’equipaggio dello SKUD 18, vela paraolimpica, portacolori della Fondazione Achille e Giulia Boroli, che ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali Paraolimpici terminati il 24 agosto 2014 ad Halifax in Canada;
  • il sostegno all’atleta Alberto Bona, premiato da Guido Giubergia il 21 marzo 2014;
  • il Trofeo Challenge Achille e Giulia Boroli, che è stato assegnato a Adriano Calvini sul Maxi Ita 102, vincitore della Regata degli Isolotti.

2014 yacht 1

2014 yacht 1

2014 yacht 1

I contributi della Fondazione:

  • 10 borse di studio per l’iscrizione di 10 bambini alla “Scuola di Vela Beppe Croce” di Genova;
  • il sostegno alle atlete Ilaria Paternoster e Benedetta di Salle della Classe 420 che hanno gareggiato a Cipro il 10 luglio 2013 ( campionato mondiale ISAF Youth), a Valencia a fine luglio (campionati mondiali) e nel Galles (campionati europei juniores) con il logo della Fondazione Achille e Giulia Boroli sullo scafo. Ilaria e Benedetta hanno vinto a Cipro la medaglia di bronzo e in Galles il campionato europeo;
  • il sostegno all’atleta Alberto Bona che  ha gareggiato dal 22 luglio 2013 nella regata Transgascogne e dal 13 ottobre nella Transat con il logo della Fondazione sulla vela e sullo scafo. 

2013 yacht

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.