Donazioni

L'attività benefica si inserisce nelle finalità istituzionali della Fondazione.
La Fondazione sostiene annualmente iniziative di grandi e piccole associazioni ed enti no-profit, laici o religiosi che abbiano finalità umanitarie, culturali e di ricerca scientifica, con una erogazione globale di circa 160.000 euro.

AIRC 2002
A sostegno della ricerca scientifica e della lotta contro il cancro, la Fondazione Achille e Giulia Boroli ha devoluto contributi importanti all'AIRC, istituendo nel 2002 una borsa di studio triennale dedicata a Giulia Boroli, e annualmente all'Istituto per la Cura dei Tumori di Milano per progetti speciali. 

Liceo classico Carlo Alberto - Novara  2005-2015-2016 
2005 La Fondazione ha erogato l'importo necessario alla realizzazione di una nuova biblioteca presso la sede del liceo classico "Carlo Alberto" di Novara, che è stata intitolata a Giulia Boroli. Hanno così trovato adeguata collocazione 400 volumi pregevoli appartenenti al fondo antico della biblioteca già del Regio Collegio dei Gesuiti e del Regio Liceo Ginnasio.
2015 Contributo di 5.000 euro per la ristrutturazione dell’Aula di Scienze.
2016 La Fondazione ha erogato un altro contributo di 5.000 euro per proseguire e completare la ristrutturazione dell’Aula di Scienze. 

Saio di San Francesco 2006-2007
Nel 2006 la Fondazione ha erogato alla Provincia Toscana dei Frati Minori un contributo per la realizzazione della nuova Teca ad alta tecnologia, a cura dell'arch. Nunzio Rimmaudo, e destinata a contenere la reliquia del saio di San Francesco conservata nel Santuario della Verna (Arezzo).
La Teca è stata corredata nel 2007 da una importante cornice fusa in bronzo dallo scultore Claudio Vicoli.

Galleria fotografica

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.